Due parole sul blog

Se pensate che qui si parli di Fate, Elfi e Creature simili, beh, avete ragione.
Quasi.
La verità è che qui la vera protagonista è la Terra, com'è o come avrebbe potuto essere se...Se l'uomo non fosse com'è, se si fosse evoluto diversamente, se le cose fossero andate in un altro modo...

Se volete scoprire la Valle attraverso i RACCONTI potete cliccare sul pulsantino "Frammenti", oppure scegliere attraverso l'indice alla vostra destra. I numeretti indicano l'ordine cronologico.
Se cercate i gioielli, non avete che da scendere col cursorino, oppure cliccare il pulsantino "Gioielli".
Se volete saperne di più sulle diverse Creature, cliccate "Creature Fatate".

Su, su, guardate, guardate...

mercoledì 13 aprile 2016

Collier "DMT" W.I.P.

...a volte si sbaglia.
Avevo regalato ad un'amica un sassolino simpatico. Pensavo lo infilasse in saccoccia e via, invece lei lo guarda, me lo rifila e fa: "Bene. Montalo. Non mi interessa cosa ne fai, hai carta bianca."

Si potrebbe pensare che "Oh, wow, che goduria, faccio quello che voglio!", ma non è così: il sassolino è una sciocchezzuola da tipo 3 euro, ma una frase del genere lascia intuire che la ragatta non si aspettasse un ciondolino con un gancetto insulso, no?
Sennò avrebbe detto: "Mi metti qualcosina così posso portarlo?"
Beh, ho fatto e rifatto e disfatto tre volte, poi ho pensato: "Voglio giocare! Prendo, lo faccio in Bronzo e poi lo buttiamo in Argento."

Faccio un disegnino, ma...beh, all'inizio, appena creato il sito per il sassolino, mi rendo conto di aver sbagliato e...beh...ecco i WIP:
Come si vede dal disegno avrebbe dovuto uscire un centrale per un collier con a destra due volute attaccate e piuttosto spesse e dietro alcune onde di sostegno a partire dal doppio filo di fissaggio sul davanti.
Le volute e l'occhiello a sinistra, ovviamente, devono essere più in alto del bordo superiore della pietra, altrimenti il centrale si sbilancia e si rovescia, al di là del fatto che risulterebbe goffo e sgradevole.
Ottimo sulla carta, ma...
 Come si vede nella foto sopra potrebbe forse ancora essere salvabile, ma, appoggiando la pietra, si vede chiaramente che c'è qualcosa che non va: l'occhiello e la prima voluta a destra sono decisamente più in basso della pietra. Che fare? Disfare e sprecare, come si vede dagli appunti, 160+120cm di Bronzo, così? No, non costa molto, vero, ma a me dispiace...
Non resta che tentare di salvare il tutto, lasciando che il metallo faccia "quello che vuole".
 
Ok, lo ammetto: arrivata a questo punto la tentazione di buttare via tutto era notevole...
E' terribile la differenza tra "come avrebbe dovuto essere" e come sta diventando...BLEAH!
Mi viene la curiosità...andiamo avanti.
 Nella mia idea questa spirale avrebbe dovuto essere diversa, più compatta e passare dietro, sostenuta dalle volute degli altri fili rovesciati, ma essendo sbilanciato e con gli spazi alterati, mi butto senza speranza in un tentativo di vediamocosanetiriamofuori.
La spirale è troppo allargata e non arriva a schiacciare il lato della pietra, come avrebbe dovuto. Avrei ancora avuto speranza di usare i fili di ritorno della voluta/occhiello a destra, ma visto quanto risulti in basso, non si può, dovrò usare quei fili per creare altre volute più in alto.
 
Finita la spirale avvolta sulla struttura, sistemati 5 Granatini e un paio di sferette di Quarzo, inizio la voluta "alternativa", ma non verrà lontanamente come nei miei progetti, non avendo la compagna cui appoggiarsi.
Fissati i fili d'avanzo alla piccola voluta sbilanciata, rigiro la voluta in alto "di faccia". C'è un motivo valido, a parte che sta meglio visivamente.
Beh, che farci? Ammetto, avrei voluto fare la voluta in alto molto più ampia, a ventaglio, ma...non so, è venuta così. Sono stata interrotta da telefonate di inquilini disperati (che chiamano me invece del padrone di casa...), idraulici, vicina, marito della vicina, gatti e non ricordo cosa.
Disfare la voluta mi ha messo l'ansia, così sono rimasta in tema: l'ampiezza della spirale a sinistra è più o meno della stessa ampiezza, ci sta.
 
Sistemati cinque piccoli Granati sulla voluta, non voglio usare il filo 0.7 per fermarli, considerando che fermarli è in realtà semplicemente formale, in quanto i Granatini sono forati.
Non avrei potuto continuare con il gioiello sbagliato se avessi usato pietre non forate.
Inizialmente, infatti, avrei dovuto usare Diamantini di Herkimer, ma questo mi avrebbe obbligata a cambiare completamente il progetto.
C'è un ovale di copertura vuoto, non sta bene così...
quindi?
Come si vede, aver usato il Bronzo 0.4 non è stata una grande idea: avevo poco spazio tra le pietre e i bordi della voluta e non avevo un Bronzo 0.5 o 0.6, quindi dovevo scegliere tra spessore uguale e quasi la metà di uno 0.4.
Ho quindi semplicemente fatto un semplice giro attorno ai Granatini e poi, invece di cucire con il filo 0.2, ho fermato il disegno con lo stesso 0.4.
Infine, ho chiuso il vuoto ovale con un altro Granato.
 
Perché l'ho chiamato "DMT"? Ma ovvio! Non sembra uscito da un trip di quelli tosti??
E pensare che ho fatto tutto senza uso di sostanze psicoattive, almeno non endogene. O_O
No, davvero, giuro, eh! Tuuutto nature!
 
E ora non resta che buttare l'aggeggio in galvanica e poi fare il cordoncino in Alcantara.
Per inciso: poiché alcantara o cuoio non sono argentabili, ovviamente qualsiasi cosa faccia sul cordoncino sarà in Argento.
Alla prossima puntata...

4 commenti:

  1. @_@ ammazza!!!
    Mi sbagliassi io come ti sbagli tu...!!! XDDDD
    Sei un mito!!!
    E torniamo alle domande ignoranti... che vuol dire buttare in galvanica???

    PS HO L'ADSL finalmente!!!!!
    Basta contare i giga rimasti!!! Adesso posso recuperare il tempo perduto... e mi ci vorrà un sacco di tempo XDDD!!!

    RispondiElimina
  2. Eh, mito, adesso!!! Esagerata!
    Buttare in galvanica significa buttare a mollo nel bagnetto d'argento.

    Che bello, hai l'ADSL! Beh, non vorrai riguardarti tutto quello che è apparso sul web in questi...sei, sette? mesi, vero? O_O

    RispondiElimina
  3. XDDD in effetti si l'ho fatto!!!

    RispondiElimina