Due parole sul blog

Se pensate che qui si parli di Fate, Elfi e Creature simili, beh, avete ragione.
Quasi.
La verità è che qui la vera protagonista è la Terra, com'è o come avrebbe potuto essere se...Se l'uomo non fosse com'è, se si fosse evoluto diversamente, se le cose fossero andate in un altro modo...

Se volete scoprire la Valle attraverso i RACCONTI potete cliccare sul pulsantino "Frammenti", oppure scegliere attraverso l'indice alla vostra destra. I numeretti indicano l'ordine cronologico.
Se cercate i gioielli, non avete che da scendere col cursorino, oppure cliccare il pulsantino "Gioielli".
Se volete saperne di più sulle diverse Creature, cliccate "Creature Fatate".

Su, su, guardate, guardate...

sabato 12 gennaio 2013

"Rivendell"

Penso siano passati abbastanza giorni, per cui posto il bracciale cui avevo accennato.
Doveva essere una robina da due o tre ore di lavoro, ma mi ha un attimino preso la mano...dunque:
Come si vede, si tratta di sei fili di Rame, con due, esterni, di Ottone. Tutto il bracciale è cucito a spina di pesce, che, con otto fili, giuro che non passa più!!
I dili si separano in due onde e si riuniranno...beh...dall'altra parte, ovvio!
Tre Prehniti, sei microsfere di Quarzo Fumé e quattro sferette di Quarzo Ialino.
Ecco le visioni laterali:
e due:
La cucitura di questo tipo permette piuttosto facilmente di cucire le spirali o le onde alla struttura. La chiusura è stata un po' sperimentale:
Non avevo avuto modo di fare molte foto, è partito appena finito. Avevo fatto una foto al braccino della Milly, ma è l'unica che sono riuscita a fare venire brutta, pastosa...beh, una schifezza!
Spero queste rendano l'idea.

9 commenti:

  1. Accidenti davvero davvero bellissimo, anche se preferisco il fronte al retro :-)

    RispondiElimina
  2. Ma che bello, ho capito perché l'hai chiamato Rivendell! Sembra proprio un bracciale elfico uscito dal Signore degli Anelli!
    Buona domenica!

    RispondiElimina
  3. Epperò! Davvero notevole! Complimenti!!

    RispondiElimina
  4. Grazie, fanciulle soavi, lieta che vi piaccia! ^_^

    Marinuccia? In genere, il fronte è la parte dove guardare, il retro serve per tenere chiuso...pfff, questa ragassa, guarda che non ti posto più il racconto, eh?

    A parte gli scherzi, purtroppo la foto non è venuta benissimo, però la chiusura mi piaceva, fatta così, anche se nella mia idea il cerchietto doveva essere più piccolo, A pensarci, avrebbe potuto essere un triangolino, ma non ci sono stata tanto a pensare, perché avevo tipo un'ora per finirlo, stampare le garanzie di una ventina di pezzi e consegnarli...

    Greta, l'idea di partenza sarebbe di costruire dei gioielli come potrebbero pensarli delle Creature fatate, Elfi o loro parenti prossimi.
    Non so se mi riesca sempre, spesso bisogna adeguarsi all'umanità, che farci?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Susannuccia XDDD che dire quando hai ragione... hai ragione!!!

      Elimina
  5. No, no, la chiusura è bella così! Sarà perché a me piacciono le forme più arrotondate (sarà perché devo convivere quotidianamente con... le mie) ma così è meglio che triangolare. Ciao, una carezza a Leo

    RispondiElimina
  6. Uauuuuuu....O___O magia!!*___*

    RispondiElimina
  7. Leo ringrazia...le cocche, si sa, non bastano mai (intanto ronfa sulle mie gambe!)

    Marianna: Ah!Ah!Ah!! Sei forte!

    RispondiElimina
  8. Mi piace Susanna :) Ma del resto, cosa non mi piace delle tue creazioni? Nulla ;)
    Mi spiace che ci sentiamo a tratti su Coda, però dai ci siamo :)
    Bacini a te!! Maggie saluta il suo amico Leo che le fa sempre i complimenti ;)

    Elena

    RispondiElimina