Due parole sul blog

Se pensate che qui si parli di Fate, Elfi e Creature simili, beh, avete ragione.
Quasi.
La verità è che qui la vera protagonista è la Terra, com'è o come avrebbe potuto essere se...Se l'uomo non fosse com'è, se si fosse evoluto diversamente, se le cose fossero andate in un altro modo...

Se volete scoprire la Valle attraverso i RACCONTI potete cliccare sul pulsantino "Frammenti", oppure scegliere attraverso l'indice alla vostra destra. I numeretti indicano l'ordine cronologico.
Se cercate i gioielli, non avete che da scendere col cursorino, oppure cliccare il pulsantino "Gioielli".
Se volete saperne di più sulle diverse Creature, cliccate "Creature Fatate".

Su, su, guardate, guardate...

giovedì 14 maggio 2015

Intermezzo: pezzi cambiati, pezzi indossati...

A settembre ho postato un bracciale molto sontuoso e particolare, un pezzo che avevo definito "faraonico".
La cliente, che mi aveva mollato una pietra orrenda, aveva voluto a tutti i costi che fosse montata in Argento massiccio, assieme a due sassetti ancora più brutti, sostenendo si trattasse di pietre "molto costose".
Al momento di pagare, però, ha iniziato a dire che le ali laterali erano troppo "opulente", che quelle piccole pietre erano sgradevoli (unica cosa su cui eravamo d'accordo), che non aveva mai pagato un gioiello una tale cifra (non posso dire quanto, ma con circa duecento euro di sconto, più regalo) e che era troppo grande, insomma...una montagna di cretinate.

Me lo rispedisce, e io, oggi, l'ho consegnato alla mia amica tedesca perché lo portasse a destinazione.
Lei non vuole darglielo, pensa di pagarle l'argento (non la pietra) e di farselo dare.

Abbiamo fatto le foto sul suo braccio nella nuova versione, così, per onore di cronaca, ho pensato di postare sia le foto del bracciale che della collana Sous Le Ciel De Paris indossata dalla proprietaria.
Così, giusto per farci due risate...

Intanto la collana, che io trovo deliziosa addosso (la cliente giura che la indosserà per andare al lavoro e far morire d'invidia la collega di Francoforte):
Ed ecco il bracciale modificato:

vabbè, la modifica era solo sulle ali, per cui di qui non è cambiato, si nota sulla prima foto...qualcuno ha gridato allo scandalo per questo cambiamento, io devo dire che lo trovo più semplice da indossare, perché non c'è bisogno di adattarlo all'avambraccio.
E' un po' triste che abbia dovuto fare un lavoro che non era quello che io avrei voluto fare, ma che mi era stato richiesto, su una cosa brutta.
Il senso logico era di trasformare qualcosa di per sé negativo (una pietra che sarebbe un punto debole), in un punto forte, cioè in qualcosa, grazie alla "cornice" di straordinario...
PECCATO non avessi tenuto conto dell'imbecillità della committente...
Che ne pensate?


5 commenti:

  1. penso che la cliente abbia vinto un vaffa omaggio della ditta. la tua amica fa bene a tenerselo.

    RispondiElimina
  2. La Tedesca di Maremma18 maggio 2015 12:29

    Esatto, penso proprio che l'amica se lo terrà e lo porterà ogni qualvolta che incontrerrà la committente.... giusto per farle rabbia.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. UAHUAHUAHUAHUAHUAHUAHUAHUAH!!!!!!!!!!!!!!!!

      Elimina
  3. Ma come si fa ad essere cosi imbecilli O.o..

    E la collana?!!? no, è troppo troppo bella, Susanna!! è così elegante, raffinata.. è Chic!! *_*

    RispondiElimina