Due parole sul blog

Se pensate che qui si parli di Fate, Elfi e Creature simili, beh, avete ragione.
Quasi.
La verità è che qui la vera protagonista è la Terra, com'è o come avrebbe potuto essere se...Se l'uomo non fosse com'è, se si fosse evoluto diversamente, se le cose fossero andate in un altro modo...

Se volete scoprire la Valle attraverso i RACCONTI potete cliccare sul pulsantino "Frammenti", oppure scegliere attraverso l'indice alla vostra destra. I numeretti indicano l'ordine cronologico.
Se cercate i gioielli, non avete che da scendere col cursorino, oppure cliccare il pulsantino "Gioielli".
Se volete saperne di più sulle diverse Creature, cliccate "Creature Fatate".

Su, su, guardate, guardate...

lunedì 29 agosto 2016

Frammenti: "Come Polvere Nel Deserto" la Farfalla Blu

(Link alle parti precedenti: Quarta PaginaNuovi terza pag p.:Importante p.:Ripresa p.:Parentesi p.: 31 p.: 30 p.: 29 p.:28 p.:27 p.:26 p.:25 p.:24 p.:23 p.:22 p.:21 p.:20 p.: 19 p.:18 p.: 17 p.:16 p.:15 p.: 14 p.: 13 p.:12 p.:11 p.: 10 p.: 9 p.: 8 p.: 7 p.:6 p.:5 , p.:4 , p.:3 , p.:2 , p.:1)
Apro un'altra pagina, preferisco, mi sento più libera di mettere parti lunghe.
Più procedo e più mi trovo in imbarazzo, perché le cose che trovo sono al di là dell'immaginazione.
Non sono in grado di dire dove questa cosa mi (ci) porterà, a parte alcuni punti fermi storici, che non è possibile confutare.

"... Soltanto lui conosce i suoi intenti e io credo sia perché il suo pensiero è troppo grande per noi comuni mortali”

"Eppure era così che lo consideravano: Amun incarnato in un corpo fragile, troppo fragile per un Essere così grande, immortale, misterioso e, per quella sorta di sacrificio che compiva ogni giorno nel rimanere lì, in quel corpo, lo proteggevano e lo veneravano più di quanto avessero mai fatto nei millenni passati con chiunque e, in ogni caso, non lo ritenevano mortale, almeno non come noi. "

Link alla pagina: Polvere, Pagina5
 

 
 

Nessun commento:

Posta un commento